ROMA: ESTORCE SOLDI ALLA MADRE, ARRESTATO TOSSICODIPENDENTE
ROMA: ESTORCE SOLDI ALLA MADRE, ARRESTATO TOSSICODIPENDENTE

Roma, 20 dic. - (Adnkronos) - Un tossicodipendente di 36 anni e’ stato arrestato dalla polizia a Roma con l’accusa di estorsione e rapina nei confronti della madre. A denunciare il fatto agli investigatori del commissariato Monte Mario e’ stata la stessa donna ormai provata da tempo dalla violenza del figlio. L’uomo gia’ nell’agosto del 2001 era stato arrestato per lo stesso motivo e condannato a 4 anni di carcere. Nei giorni scorsi, tuttavia, il tossicodipendente ha ricominciato con le richieste di denaro accompagnate da violenze. A quel punto la madre si e’ rivolta nuovamente alla polizia raccontando di avere ormai dilapidato il patrimonio familiare e di essere stata costretta anche a vendere una piccola proprieta’ immobiliare per far fronte ai debiti causati dalle richieste del figlio.

Gli investigatori, travestiti da operatori addetti alla manutenzione della palazzina dove vivono madre e figlio, hanno atteso che il tossicodipendente chiedesse altri soldi alla donna. Le banconote, pero’, sono state fotocopiate e quando l’uomo ha preteso con la violenza il denaro dalla madre e’ stato fermato e trovato in possesso dei soldi e quindi arrestato.

(Xjr/Zn/Adnkronos)