ROMA: SERRA, INTERVENTI ANCHE IMMEDIATI CONTRO RAPINE A TAXI
ROMA: SERRA, INTERVENTI ANCHE IMMEDIATI CONTRO RAPINE A TAXI

Roma, 20 dic. (Adnkronos) - Interventi a lungo termine, ma anche immediati per porre un freno ad un fenomeno, quello delle recenti rapine notturne nella capitale ai tassisti, sono stati annunciati queta mattina dal prefetto di Roma, Achille Serra nel corso del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Presenti al vertice in Prefettura anche il sindaco di Roma, Walter Veltroni; il questore, Marcello Fulvi; gli assessori capitolini alla Mobilita’, Mauro Calamante ed alla Sicurezza, Liviana Ferraro; l’assessore alla Sicurezza della Provincia di Roma, Francesco Bozzi; i vertici delle forze dell’ordine di Roma e provincia; le associazioni e le cooperative dei tassisti romani (Mondo Taxi 88177, Romana 3570, La Capitale 4994, Pronto Taxi 6645, Tevere 4157, Samarcanda e Ostia Lido).

Il prefetto Serra ha definito la riunione di questa mattina ‘’utile’’ per contrastare un fenomeno che ‘’non bisogna sicuramente sottovalutare, ma nemmeno enfatizzare’’. Sono state infatti 18 le rapine notturne subite dai tassisti romani sorpattutto nelle zone periferiche della citta’ e solamente in una di queste e’ stato aggredito fisicamente il tassista. ‘’La risposta delle forze dell’ordine -ha spigato Serra- c’e’ stata ed e’ stata tempestiva con arresti, uno dei quali di un rapinatore che abitava nel residence di Bravetta e solamente in quella zona sono state portate a termine ben sette rapine su 18, ma non sappiamo ancora quante di queste si posssano imputare a questo malvivente’’. (segue)

(Gma/Col/Adnkronos)