TORINO: CARABINIERI ARRESTANO IL RAPINATORE SOLITARIO DI MINORENNI
TORINO: CARABINIERI ARRESTANO IL RAPINATORE SOLITARIO DI MINORENNI
UN ITALIANO DA POCO SCARCERATO DIETRO LE AGGRESSIONI DI GRUGLIASCO E COLLEGNO

Torino, 20 dic. - (Adnkronos) - E’ accusato di aver compiuto una serie di rapine ai danni di ragazzini, tutti di et compresa tra i 13 e i 15 anni. Un giovane da poco uscito di prigione, un italiano di 25 anni, stato arrestato dai carabinieri per 13 rapine avvenute nel corso dell’ultimo mese a Grugliasco e a Collegno, in provincia di Torino. Gli inquirenti ritengono che possa essere l’autore anche di altri colpi messi a segno nella stessa zona e con le medesime modalit.

Il rituale con cui colpiva era sempre lo stesso: il rapinatore solitario avvicinava le vittime e le accusava di aver aggredito suo fratello minore. Poi le minacciava e, come risarcimento, si faceva consegnare il cellulare e talvolta il portafogli. In piu’ occasioni, si scagliato con violenza contro i ragazzini. Il volto del rapinatore stato individuato tra centinaia di foto mostrate alle vittime.

(Chf/Gs/Adnkronos)