TORINO: GUARDIA DI FINANZA ARRESTA PERICOLOSO LATITANTE ALBANESE
TORINO: GUARDIA DI FINANZA ARRESTA PERICOLOSO LATITANTE ALBANESE

Torino, 20 dic. - (Adnkronos) - I finanzieri della sezione mobile del Nucleo provinciale di polizia tributaria di Torino, nel corso di un’attivit di controllo del territorio, hanno arrestato un pericoloso latitante. Si tratta di un 21enne di nazionalit albanese, residente a Bergamo, ricercato su tutto il territorio nazionale per non aver ottemperato alla misura cautelare degli arresti domiciliari inflitta dal Tribunale di Pavia.

L’uomo si reso responsabile di furti e rapine nel bergamasco e nel pavese, avvenuti tra la fine del 2004 e l’inizio del 2005. Il latitante stato fermato mentre si aggirava con fare sospetto davanti alla stazione di Porta Susa a Torino. Alla richiesta di documenti da parte dei militari, ha tentato la fuga ma stato subito bloccato. In tasca aveva 5 banconote false da 50 euro.

(Chf/Pe/Adnkronos)