TOSCANA: ENTRO IL 31 LUGLIO 2006 IL NUOVO PIANO DI SVILUPPO REGIONALE
TOSCANA: ENTRO IL 31 LUGLIO 2006 IL NUOVO PIANO DI SVILUPPO REGIONALE
DEFINITE LE TAPPE PER L'APPROVAZIONE DEL PROVVEDIMENTO

Firenze, 20 dic. -(Adnkronos) - Il nuovo Piano di Sviluppo Regionale sar approvato dal Consiglio regionale della Toscana entro il 31 luglio 2006. E’ quanto stato deciso nella riunione di oggi tra l’Ufficio di Presidenza dell’assemblea toscana, i Presidenti dei gruppi consiliari e il governatore, Claudio Martini, per concordare il percorso istituzionale del nuovo Prs, uno degli atti di maggior rilievo dell’intera legislatura. Martini, nel corso dell’incontro, ha sottolineato che questo Prs sar l’unico della legislatura 2005-2010 e dovr dunque essere particolarmente esaustivo.

L’agenda concordata prevede sin dalla ripresa dei lavori istituzionali, a gennaio, l’analisi delle ricadute sul territorio regionale sia dell’Intesa di Bruxelles in sede Ue sia della Finanziaria 2006.

Il documento per la concertazione sar trasmesso al Consiglio entro il 28 febbraio, terminata una fase di approfondimento con giornate di studio sui dati sulla situazione toscana (si iniziativa di Irpet e con coinvolgimento di tutti i centri studi che operano in Toscana, di Istat, Censis e Eurostat), e seminari aperti ai contributi della societ toscana. (segue)

(Red-Xio/Pe/Adnkronos)