TOSCANA: IL BILANCIO 2006 IN DISCUSSIONE AL CONSIGLIO REGIONALE (2)
TOSCANA: IL BILANCIO 2006 IN DISCUSSIONE AL CONSIGLIO REGIONALE (2)

(Adnkronos) - Pasqui ha parlato di bilancio che qualifica l’azione della Regione nonostante il quadro complessivo pesante ed incerto. Sociale, sanit, infrastrutture, edilizia abitativa, invarianza fiscale e contenimento dell’indebitamento: questi sono i capitoli sui quali la manovra economica toscana mette l’accento.

Il bilancio, rispetto al preventivo 2005, stanzia il 4,28 per cento di risorse in pi e prevede un avanzo di amministrazione presunto di 513 milioni 570 mila euro, mentre sul fronte delle entrate, in linea con quanto accade ormai da qualche anno, non prevede inasprimenti fiscali. Quasi 6 miliardi di euro, per l’esattezza 5 miliardi 936 milioni, sono destinati agli interventi di carattere sociale e sanitario.

Gli elementi pi significativi della manovra sono l’invarianza della pressione fiscale a titolarit regionale, la conferma delle agevolazioni Irap e delle tasse automobilistiche, il contenimento dell’autorizzazione all’indebitamento per l’equilibrio del bilancio, un’attenta gestione del debito anche con specifiche operazioni di ristrutturazione per ridurne l’onere complessivo sul bilancio, l’equilibrio economico-finanziario del sistema sanitario regionale in un contesto nazionale di riconoscimento da parte dello Stato del maggior fabbisogno accertato unitariamente dalle Regioni. (segue)

(Red-Xio/Gs/Adnkronos)