TRIESTE: GDF SCOPRE ILLECITI CONTRO P.A., ARRESTATO UN MEDICO
TRIESTE: GDF SCOPRE ILLECITI CONTRO P.A., ARRESTATO UN MEDICO

Trieste, 20 dic. - (Adnkronos) - Nell’ambito di una vasta operazione finalizzata a reprimere numerose violazioni ai danni della Pubblica amministrazione, i militari della Guardia di Finanza di Trieste hanno arrestato un noto medico cittadino, indagato numerose altre persone ed eseguito varie perquisizioni. Questo e’ il risultato di un’articolata e complessa indagine condotta dai finanzieri nell’ambito di un procedimento penale avviato dall’Autorita’ giudiziaria triestina per presunte truffe. Secondo gli inquirenti, il medico sarebbe responsabile di vari reati, commessi da solo o in concorso con altri colleghi o con i pazienti.

In particolare, si sarebbe fatto promettere somme di denaro, milantando credito presso pubblici ufficiali, per interessarsi al trasferimento di dipendenti pubblici e per far ottenere il punteggio massimo in sede di Commissione medica ospedaliera relativamente a indennizzi per danni fisici. Il sanitario avrebbe poi redatto, facendosi pagare cifre di gran lunga superiori a quelle previste, falsi certificati di idoneita’ psico-fisica per il rinnovo della patente di guida per veicoli natanti, attestando falsi requisiti per persone con gravi carenze visive. (segue)

(Afv/Zn/Adnkronos)