SCRITTORI: ADDIO A WHITAKER, POPOLARE AUTORE DI THRILLER SENZA VOLTO
SCRITTORI: ADDIO A WHITAKER, POPOLARE AUTORE DI THRILLER SENZA VOLTO
ERA CONOSCIUTO SOLO ATTRAVERSO PSEUDONIMI, LA SUA VITA E' STATA UN MISTERO

Londra, 20 dic. - (Adnkronos) - Lo scrittore americano Rodney Whitaker, misterioso autore che si celava dietro cinque pseudonimi, tra cui quello famoso di Trevanian, e’ morto in un villaggio dell’Inghilterra occidentale all’eta’ di 74 anni. L’annuncio della scomparsa e’ stato dato dal suo agente, Michael V. Carlisle, il quale ha precisato che il decesso e’ stato provocato da complicazioni legate ad una malattia polmonare.

Nella seconda meta’ degli anni Settanta Trevanian lascio’ gli Stati Uniti per stabilirsi in Francia, dove aveva acquistato una casa nelle montagne basche e dove ha vissuto da autorecluso. La sua biografia e’ stata pressoche’ un mistero, gelosamente custodita dall’interessato, le cui tappe principali sono state rese note al momento della sua morte.

Pur essendo conosciuto solo attraverso pseudonimo e senza aver mai partecipato a una iniziativa promozionale per i suoi libri, Trevanian e’ autore di una decina di bestseller, tradotti in 14 lingue: in italiano la casa editrice Garzanti ha pubblicato ‘’Castigo sull’Eiger’’, ‘’Il castigo del cavallo di bronzo’’, ‘’Le strade di Monreal’’ e ‘’Incidente a Twenty-Mile’’, mentre Bompiani ha dato alle stampe ‘’Il ritorno delle gru’’. Il thriller ‘’The Eiger Sanction’’ (1972) e’ diventato nel 1975 il film ‘’Assassinio sull’Eiger’’ diretto dall’attore Clint Eastwood. Dato l’alone di mistero che circondava l’autore, per diverso tempo si e’ ipotizzato che dietro lo pseudonimo di Trevanian si nascondesse il romanziere Robert Ludlum. (segue)

(Sin-Pam/Ct/Adnkronos)