SCRITTORI: E' MORTO BULMER, CELEBRE PIONIERE FANTASCIENZA
SCRITTORI: E' MORTO BULMER, CELEBRE PIONIERE FANTASCIENZA
AVEVA 81 ANNI, AUTORE DI ''GLI SCHIAVI DEGLI ABISSI'' E ''CACCIA NELLO SPAZIO''

Londra, 20 dic. - (Adnkronos) - Lo scrittore inglese Kenneth Bulmer, uno dei maestri della fantascienza britannica, e’morto nella sua casa di Tunbridge Wells, nel Kent, all’eta’ di 84 anni. Insieme ad Arthur C. Clarke, il leggendario autore di ‘’2001: odissea nello spazio’’, Bulmer e’ stato uno dei piu’ famosi pionieri della fantascienza in Gran Bretagna tra la fine degli anni Quaranta e gli inizi dei Cinquanta. In una carriera di oltre 40 anni, Bulmer e’ stato un narratore straordinariamente prolifico, con oltre 150 tra romanzi e racconti. Spesso ha impiegato anche degli pseudonimi per pubblicare brevi racconti su periodi specializzati.

L’opera di Kenneth Bulmer e’ stata tradotta in 13 lingue, tra cui l’italiano (nel nostro Paese numerosi racconti e romanzi sono stati pubblicati nella collana Urania di Mondadori). Tra i suoi libri fantascientifici piu’ diffusi figurano ‘’Gli schiavi degli abissi’’, ‘’Stazione spaziale 539’’, ‘’Caccia nello spazio’’, ‘’Le gabbie dell’infinito’’, ‘’Rapina da virus’’ e ‘’Nemici nell’infinito’’. (segue)

(Sin-Pam/Gs/Adnkronos)