AFGHANISTAN: PALOMBO (AN), SOLIDARIETA' AI MILITARI ITALIANI FERITI
AFGHANISTAN: PALOMBO (AN), SOLIDARIETA' AI MILITARI ITALIANI FERITI
SVOLGONO UN LAVORO PREZIOSO PER IL PAESE E PER LA PACE INTERNAZIONALE

Roma, 20 dic. - (Adnkronos) - “Esprimo la totale solidariet e riconoscenza di Alleanza nazionale ed anche la mia ai tre giovani militari italiani, che questa mattina sono rimasti leggermente feriti, mentre erano intenti a eseguire i loro compiti per la ricostruzione della citt di Herat, ringraziandoli calorosamente per il loro rischioso impegno in difesa dell’Afghanistan e della pace internazionale”. Lo afferma Mario Palombo, responsabile dell’ufficio di Alleanza nazionale per la Difesa, dopo l’attentato contro un convoglio militare italiano in Afghanistan.

“Gli oltre diecimila militari delle nostre Forze Armate, che trascorreranno le prossime festivit, lontano dalla patria e dalle loro famiglie, rappresentano -afferma il senatore di An- la risposta della repubblica e del popolo italiano al rabbioso assalto contro la libera convivenza internazionale sferrato dall’intolleranza politica e dal fanatismo religioso sia nei vicini Balcani, sia nel lontano Afghanistan”.

Secondo Palombo, “a distorcere la verit, affermando ostinatamente che i nostri giovani militari sono impiegati all’estero in missioni di guerra preventiva, rimasta soltanto la nostra estrema sinistra, per la quale non sono mai esistiti gli attentati sanguinosi sferrati dai terroristi contro l’occidente in America, in Europa, in Africa, in Asia e perfino in Oceania. Con cruda indifferenza e ignorando migliaia di vittime innocenti, essa addossa ogni colpa alle vittime e assolve i carnefici, fedele ad un protocollo propagandistico sconfessato dalla storia”.

(Pol-Fan/Zn/Adnkronos)