IRAQ: SONDAGGIO CNN/USA TODAY, 61 PER CENTO AMERICANI CRITICA BUSH
IRAQ: SONDAGGIO CNN/USA TODAY, 61 PER CENTO AMERICANI CRITICA BUSH

Washington, 20 dic. - (Adnkronos) - I discorsi pronunciati di recente dal presidente americano George Bush per spiegare e giustificare l’impegno americano in Iraq non hanno influito significativamente sul suo tasso di popolarita’. Questo quanto emerge da un sondaggio Gallup realizzato per CNN/Usa Today.

L’inchiesta, condotta nel fine settimana, prima dell’intervento in diretta televisiva dallo studio ovale, ha rivelato che il 41 per cento degli americani approva l’operato del presidente, contro il 56 per cento, che si dice di parere contrario. Per il 52 per cento del campione interpellato mandare truppe in Iraq e’ stato un errore. Il 61 per cento inoltre disapprova il modo in cui Bush gestisce in particolare la vicenda Iraq. (segue)

(Ses/Zn/Adnkronos)