ISRAELE: KADIMA IN TESTA AI SONDAGGI MALGRADO RICOVERO SHARON
ISRAELE: KADIMA IN TESTA AI SONDAGGI MALGRADO RICOVERO SHARON
42 SEGGI SECONDO MAARIV, 39 PER YEDIOTH AHARONOT

Gerusalemme, 20 dic. - (Adnkronos) - Il lieve ictus di cui ha sofferto Ariel Sharon non ha minato i consensi del Kadima, il nuovo partito da lui fondato. In base ad un sondaggio pubblicato oggi dal quotidiano Maariv, la formazione di centro del premier otterrebbe 42 dei 120 seggi della Knesset se si votasse oggi. Si tratta di uno dei pi alti risultati raggiunti da quando il nuovo partito nato quattro settimane fa.

Il rilevamente, condotto prima che fosse resa nota la vittoria di Benyamin Netanyahu alle primarie del Likud, assegna solo 13 seggi all’ex partito del premier. Ai laburisti di Amir Peretz andrebbero 22 seggi. Un altro sondaggio apparso oggi su Yedioth Aharonot assegna 39 seggi al Kadima, 21 ai laburisti e 13 al Likud. Il 91% degli intervistati afferma inoltre che il ricovero di Sharon non influenzer il loro voto alle elezioni del 28 marzo.

A conferma dei consensi di cui gode il Kadima, il sondaggio di Maariv indica che il partito avrebbe buoni risultati anche senza Sharon. Se a guidarlo fosse il ministro della Giustizia Tzipi Livni, una donna, la formazione risulterebbe in testa con 30 seggi. Se invece il leader fosse il ministro delle Finanze Ehud Olmert, il Kadima ne otterrebbe 26 piazzandosi secondo dopo i laburisti, con 30 seggi.

(Civ/Zn/Adnkronos)