ISRAELE: NETANYAHU, IL LIKUD HA RIPRESO LA STRADA PER GUIDARE PAESE
ISRAELE: NETANYAHU, IL LIKUD HA RIPRESO LA STRADA PER GUIDARE PAESE
HA'ARETZ, IL PARTITO NON E' MAI ANDATO COSI' A DESTRA

Gerusalemme, 20 dic. (Adnkronos) - “Il Likud ha imboccato la strada che porta alla guida del Paese”, ha tuonato Benyamin Netanyahu davanti ai sostenitori in festa per la sua elezione a nuovo leader del partito abbandonato dal premier Ariel Sharon. Il conteggio dei voti delle primarie, arrivato stamattina al 98% dei suffragi, ha confermato oggi la sua vittoria: Netanyahu al 44,6%, seguito dal ministro degli Esteri Silvan Shalom con il 33%, dall’esponente della destra Moshe Feiglin con il 15 % e da Israel Katz con l’8,7%.

Il risultato ottenuto da Feiglin, assieme alla sconfitta del pi moderato Shalom da parte di Netanyahu, stato interpretato come una decisa sterzata a destra del partito. Il ministro delle Finanze Ehud Olmert, passato al partito Kadima di Sharon, ha commentato oggi alla radio, che il Likud diventato una formazione di estrema destra. L’analisi condivisa dal quotidiano Ha’aretz: “Il Likud non mai sembrato cos a destra e radicale come la scorsa notte. Netanyahu potr cercare di distanziarsi dall’abbraccio di Moshe Feiglin, che lo ha caldamente congratulato per la sua vittoria. Ma Feiglin non gli lascer via d’uscita”. (segue)

(Civ/Col/Adnkronos)