USA: NY TIMES, SPIATI DALL'FBI ANCHE GRUPPI ATTIVISTI (2)
USA: NY TIMES, SPIATI DALL'FBI ANCHE GRUPPI ATTIVISTI (2)
POLIZIA FEDERALE, NON INDAGHIAMO SULLA BASE DI CREDENZA POLITICHE

(Adnkronos) - Immediata la replica della polizia federale. “L’Fbi non prende di mira individui o organizzazioni per indagini basate su credenze politiche - ha commentato il portavoce John Miller - Tutto quello che facciamo viene attentamente promulgato da una legge federale, dallle linee guida del dipartimento di Giustizia e dagli stessi regolamenti dell’Fbi”.

I documenti, ribatte l’Aclu, testimoniano invece proprio un modus operandi a Washington che non ha precedenti e che, insieme alle rivelazioni di intercettazioni ordinate da Bush alla National Security Agency senza autorizzazione di un giudice dall’11 settembre, rappresentano forme di controllo eccessivo da parte delle autorit.

“Leggi questi documenti - commenta Anna Beeson, legale dell’Aclu - e pensi, wow, siamo davvero tornati ai tempi di J. Edgar Hoover (ex capo del Federal Bureau of investigation) quando vedi che nei documenti dell’Fbi si parla di gruppi come la lega dei lavoratori cattolici e della loro ideologia comunista”.

(Abi/Zn/Adnkronos)