BANKITALIA: BERLUSCONI, NUOVO GOVERNATORE SARA' DI PROFILO INTERNAZIONALE
BANKITALIA: BERLUSCONI, NUOVO GOVERNATORE SARA' DI PROFILO INTERNAZIONALE
ACCORDO VICINO SU CANDIDATO - INCHIESTE SU BPI E UNIPOL SONO CASI ISOLATI

Roma, 20 dic. (Adnkronos) - La vicenda Antonveneta ha avuto una risonanza internazionale che non corrisponde alla realta’ dei fatti. Silvio Berlusconi e’ a pranzo con alcuni corrispondenti della stampa straniera per il tradizionale scambio di auguri natalizi. Il premier, riferiscono alcuni partecipanti all’incontro, risponde a varie domande, anche a quella sulla bufera giudiziaria che ha coinvolto i vertici di Bpi e Unipol.

Il Cavaliere, spiegano le stesse fonti, e’ convinto che le inchieste giudiziarie non andranno al di la' di alcuni casi isolati, assicurando che non ci saranno effetti sulla stabilita’ del nostro sistema bancario e imprenditoriale, che resta sano. Raccontano che il presidente del Consiglio si sarebbe soffermato anche sul caso Bankitalia, dopo le dimissioni di Antonio Fazio. Berlusconi, assicurano, non avrebbe fatto nomi sul futuro inquilino di palazzo Koch, spiegando che l’accordo per un candidato bipartisan sarebbe vicino. In particolare, il leader della Cdl avrebbe fornito qualche elemento per un primo identikit, garantendo che il nuovo governatore di Bankitalia sara’ una persona di alto profilo internazionale stimato anche dai mercati finanziari.

(Vam/Opr/Adnkronos)