BNL: MIGLIAVACCA A RUTELLI, COLLATERALISMO FINITO 25 ANNI FA
BNL: MIGLIAVACCA A RUTELLI, COLLATERALISMO FINITO 25 ANNI FA
LA COOPERAZIONE E' UN SOGGETTO DEL TUTTO AUTONOMO

Roma, 20 dic. - (Adnkronos) - Un quarto di secolo, ovvero venticinque anni. E’ il periodo in cui si messo fine al rapporto di mutua dipendenza tra sindacati, mondo della cooperazione e partiti politici. Lo ha ricordato il coordinatore dei Ds, Maurizio Migliavacca, commentando l’intervista con cui il presidente della Margherita, Francesco Rutelli, torna oggi a parlare delle relazioni tra Unipol e Quercia. “Mi sembrata un’intervista normale”, premette Migliavacca, secondo cui i “rapporti tra i Ds e la Margherita sono intensi, costruttivi e quotidiani, come devono essere tra due forze impegnate nella realizzazione di uno stesso progetto politico. Collateralismo? Non c’ alcun collateralismo -puntualizza- il collateralismo finito da un quarto di secolo e questo vale per le organizzazioni sindacali, quanto per la cooperazione che un soggetto del tutto autonomo”.

(Ruf/Zn/Adnkronos)