CIAMPI: DISCORSO ALLE ALTE CARICHE, AGIRE CON PROFONDO SENSO DELLO STATO/ADNKRONOS (4)
CIAMPI: DISCORSO ALLE ALTE CARICHE, AGIRE CON PROFONDO SENSO DELLO STATO/ADNKRONOS (4)
'ALLA VIGILIA DI SCADENZE POLITICHE DETERMINANTI, RAFFORZARE LE ISTITUZIONI'

(Adnkronos) - Ora, il Paese “alla vigilia di eventi e di scadenze determinanti sul piano della vita istituzionale”, ha avvertito il capo dello Stato, ricordando le prossime elezioni politiche della primavera 2006; le regionali in Sicilia e le amministrative in diversi Comuni fra cui le tre pi grandi citt italiane: Roma, Milano e Napoli; il referendum istituzionale sulla riforma della Costituzione; e l’elezione da parte del rinnovato Parlamento del nuovo presidente della Repubblica.

“La sola elencazione di queste scadenze -ha osservato Ciampi- indica quanto la prossima primavera sar importante per la vita istituzionale della Nazione. La preservazione e il rafforzamento delle istituzioni devono rappresentare la parte centrale, anzi la premessa, di ogni programma politico”, ha esortato.

Intanto, sul fronte economico, “nell’anno che sta per concludersi, l’economia italiana ha avuto un andamento discontinuo. Dalla scorsa primavera, la situazione congiunturale ha mostrato segni di miglioramento, che negli ultimi mesi si sono attenuati”, ha lamentato Ciampi. “Il dato che maggiormente preoccupa la diminuita presenza dei nostri prodotti sui mercati esteri, specialmente nei settori ad alta tecnologia”. Allora, “ necessario un consistente recupero di competitivit”, puntando in particolare su formazione e ricerca” e sulla traduzione della “spiccata propensione al risparmio” in “investimenti produttivi”. (segue)

(Bon/Gs/Adnkronos)