GIUSTIZIA: COMMISSIONE CSM, CASSAZIONE AL COLLASSO CON DDL PECORELLA
GIUSTIZIA: COMMISSIONE CSM, CASSAZIONE AL COLLASSO CON DDL PECORELLA
DUBBI DI INCOSTITUZIONALITA' PER NORME SU INAPPELLABILITA'

Roma, 20 dic. (Adnkronos) - La Cassazione rischia il “collasso” con la nuova disciplina sull’inappellabilit delle sentenze di proscioglimento. Norme che presentano anche “dubbi” di costituzionalit. A lanciare l’allarme sulle ricadute “rilevanti” per il funzionamento del sistema giustizia del ddl Pecorella, giunto ormai in diritto finale in Parlamento, la commissione Riforma del Csm, in un parere che il plenum di Palazzo dei Marescialli discuter domani.

Le preoccupazioni dell’organo di autogoverno della magistratura riguardano, in particolare, le ricadute che le nuove norme avranno sul sistema delle impugnazioni, con la conseguente “profonda trasformazione” del ricorso in Cassazione ed “effetti fortemente negativi” sul lavoro della Suprema Corte.

Una impostazione che peraltro, avverte la Commissione del Csm, “crea uno squilibrio tra le parti processuali”: “Tale diversit di trattamento delle parti processuali, soprattutto se introdotta al di fuori di una completa rivisitazione del sistema delle impugnazioni e non coordinata con gli effetti delle nuove norma in tema di prescrizione, comporta dubbi di compromissione dei principi costituzionali e meriterebbe una ponderata considerazione”. (segue)

(Arc/Col/Adnkronos)