RIFORME: CIAMPI, UNITA' NAZIONALE E LEALE COLLABORAZIONE FRA ISTITUZIONI
RIFORME: CIAMPI, UNITA' NAZIONALE E LEALE COLLABORAZIONE FRA ISTITUZIONI

Roma, 20 dic. (Adnkronos) - La salvaguardia dell’unit nazionale e la correttezza nei rapporti tra i poteri, nella leale collaborazione tra le istituzioni. Sono queste le linee portanti indicate dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, nel discorso pronunciato nella Cappella Paolina al Quirinale alla presenza delle pi alte cariche dello Stato.

Ciampi sottolinea che “la salvaguardia dell’unit nazionale deve improntare di s, quale valore primario, tutte le strutture e tutte le regole che individuano e definiscono la forma di Stato della nostra Repubblica”. Accanto ad essa, “la correttezza nei rapporti tra i poteri”, con la raccomandazione di Ciampi di “avere sempre presente che il bene del consorzio civile cui apparteniamo ha come presupposto il rispetto, sostanziale e formale, dell’ordinamento che ci siamo dati e la leale collaborazione tra le istituzioni”.

(Bon/Opr/Adnkronos)