RIFORME: DS BASILICATA, DEVOLUTION ALTERA GARANZIE ORDINAMENTO
RIFORME: DS BASILICATA, DEVOLUTION ALTERA GARANZIE ORDINAMENTO

Potenza, 20 dic. - (Adnkronos) - Con la modifica costituzionale ‘’vi e’ un attacco ai principi fondanti la democrazia liberale oltre all’alterazione significativa del sistema delle garanzie che verrebbe meno con l’accentramento dei poteri nelle mani del presidente del Consiglio a discapito del capo dello Stato’’. Lo ha sostenuto il consigliere regionale dei Ds, Vincenzo Santochirico, a nome del gruppo, in seguito all’approvazione in Consiglio regionale della proposta della giunta di indire il referendum costituzionale sul testo di legge sulle modifiche alla Parte Seconda della Costituzione, la cosiddetta devolution.

Secondo Santochirico ‘’la modifica costituzionale genera un aumento ulteriore della conflittualita’ fra Stato e Regioni e della confusione delle competenze in capo a ognuno di essi, rendendo in tal modo incerta l’azione amministrativa che e’ propria delle due entita’, con risvolti onerosi per la vita dei cittadini’’.

(Nfr/Ct/Adnkronos)