AFGHANISTAN: RUMSFELD, USA NON VI LASCERANNO SOLI
AFGHANISTAN: RUMSFELD, USA NON VI LASCERANNO SOLI
RIDUZIONE TRUPPE NON SIGNIFICA DISIMPEGNO IN RICOSTRUZIONE

Kabul, 21 dic. (Adnkronos/Xinhua) - Il segretario della Difesa americano, Donald Rumsfeld, ha assicurato che gli Stati Uniti non intendono ‘’lasciare solo’’ l’Afghanistan. Ridurre il contingente militare da tre a due brigate, come e’ stato confermato ieri, non implica il disimpegno della ricostruzione. ‘’Rimarremo impegnati nella nostra relazione a lungo termine con l’Afghanistan’’, ha dichiarato.

‘’Dato che gli Stati Uniti hanno partecipato a sviluppare le forze di sicurezza afghane, hanno guidato una coalizione di forze e preso parte alle altre attivita’ al fianco della Nato, non laceranno l’Afghanistan da solo. La nostra riduzione delle forze non influenzera’ la partecipazione degli Usa alla ricostruzione dell’Afghanistan’’, ha dichiarato Rumsfeld durante una visita lampo a Kabul. Una visita, la sua decima nella capitale afghana dalla caduta del regime dei talebani, in cui ha incontrato il Presidente Hamid Karzai che ha espresso ‘’fiducia’’ per il mantenimento della presenza americana in Afghanistan.

(Ses/Gs/Adnkronos)