BOLIVIA: FINTO ZAPATERO TELEFONA A MORALES E LO INVITA A MADRID (2)
BOLIVIA: FINTO ZAPATERO TELEFONA A MORALES E LO INVITA A MADRID (2)
MINISTRO COMUNICAZIONI SPAGNOLO - INACCETTABILE, LA RADIO SI SCUSI

(Adnkronos) - “E’ inaccettabile l’intenzione di ridicolizzare il presidente eletto di un paese amico - ha affermato Fernando Moraleda, ministro delle Comunicazioni spagnolo - Mi auguro che quanto prima la Cope o i suoi editori presentino le doverose scuse” a Morales.

Non e’ la prima volta che un leader latinoamericano viene ridicolizzato da un’emittente radio. Nel giugno 2003 un imitatore dell’emittente di Miami ‘El Zol’ aveva chiamato Fidel Castro, spacciandosi per Hugo Chavez, il presidente venezuelano suo amico. Nella telefonata il finto Chavez sosteneva di aver perso una valigia durante un viaggio in Argentina al quale aveva partecipato anche il leader cubano e chiedeva a Castro di aiutarlo a ritrovarla. Quando il ‘lider maximo’ aveva capito che si trattava di uno scherzo aveva reagito con indignazione, ricoprendo di insulti l’interlocutore.

(Ses/Gs/Adnkronos)