CUBA: EX FIAMMA CASTRO RACCONTA, IL NOSTRO AMORE PRIMA DELLA RIVOLUZIONE (4)
CUBA: EX FIAMMA CASTRO RACCONTA, IL NOSTRO AMORE PRIMA DELLA RIVOLUZIONE (4)
MI ATTRAEVA LA SUA TESTA PRIMA DEL SUO ESSERE GUAPO

(Adnkronos) - La donna spiega che non ha voluto fornire troppi particolari della sua storia con l’uomo che da l a breve sarebbe diventato il presidente cubano “perch mi sempre piaciuto lasciare un po’ di immaginazione al lettore”.

Quello di Isabel, racconta lei stessa, era un amore “per l’uomo come per la sua causa”, le due cose “erano ugualmente importanti”. Le sembrava “sublime e meraviglioso” il desiderio di Castro “di voler trasformare un Paese”.

Per l’ex donna di Fidel l’attrazione era pi mentale che fisica: “Io credo che l’aspetto fisico fosse secondario - ha chiarito nell’intervista - Quello che mi incantava di lui era la parola. Mi conquist con la testa prima di tutto”. Era in secondo piano il fatto che Castro fosse “molto affascinante, molto alto, molto guapo”. (segue)

(Aba/Gs/Adnkronos)