FRANCIA: PRIMO TRAPIANTATO DI MANI IN VISITA A DONNA CON VOLTO NUOVO
FRANCIA: PRIMO TRAPIANTATO DI MANI IN VISITA A DONNA CON VOLTO NUOVO
DARA' CONSIGLI SU PERIODO POST-OPERATORIO E RIABILITAZIONE

Lione, 21 dic - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Denis Chatelier, il trentanovenne che nel gennaio del 2000 stato il primo al mondo a ricevere il trapianto di entrambe le mani, incontrer venerd la ormai celebre paziente con il volto nuovo presso l’ospedale Edouard-Herriot di Lione. A riportarlo l’agenzia France Presse.

‘’Vado a farle visita per tentare di infonderle coraggio e per rassicurarla sui trattamenti anti-rigetto’’ ha spiegato Chatelier, precisando che l’incontro stato richiesto direttamente dalla donna, che voleva in qualche modo essere ragguagliata da una persona ‘esperta’ di trapianti cos delicati su come comportarsi nella vita di tutti i giorni. Chatelier, impiegato di Rochefort, era stato operato dall’equipe del primario di Chirurgia Jean-Michel Dubernard, presso lo stesso ospedale Edouard-Herriot di Lione. L’uomo, che si reca nella cittadina francese alcune volte ogni anno per esami di controllo, ha detto che parler alla paziente ‘’dello sguardo della gente, a volte difficile da sopportare, e del periodo di riabilitazione’’ che per lui durato, fra alti e bassi, quasi due anni.

La giovane donna di 38 anni era rimasta gravemente sfigurata a causa di morsi del suo cane. E’ stata operata il 27 novembre scorso dell’equipe di Bernard Devauchelle, specialista in chirurgia maxillo-facciale presso il Centre Hospitalier Universitaire di Amiens, e ha ricevuto un trapianto di faccia parziale (naso, mento, labbra).

(Sal/Zn/Adnkronos)