IRAN: NEGOZIATI CON UE SUL NUCLEARE RIPRESI A VIENNA (2)
IRAN: NEGOZIATI CON UE SUL NUCLEARE RIPRESI A VIENNA (2)
MIN. ESTERI, ''NON ACCETTIAMO ALCUNA CONDIZIONE''

(Adnkronos) - L’Iran ‘’non accetta alcuna condizione, in alcuna circostanza’’, ha dichiarato il ministro degli esteri, Manouchehr Mottaki a Teheran mentre a Vienna riprendevano i colloqui sul programma nucleare con Francia, Germania e Gran Bretagna. Rispondendo alle dichiarazioni lasciate trapelare da fonti diplomatiche nella capitale austriaca, Mottaki ha precisato che il suo Paese ‘’non e’ interessato in colloqui sui colloqui’’, ma nel discutere le modalita’ con cui mantenere un programma nucleare all’interno del territorio del Paese. Se questo primo round di negoziati dovesse dimostrarsi serio, Teheran sara’ disposta a proseguirlo all’inizio del prossimo anno a livello ministeriale, ha detto il capo della diplomazia di Teheran.

Nei colloqui di stamane, entrambe le parti hanno discusso ‘’apertamente’’ le loro posizioni, in una atmosfera descritta come ‘’buona’’. Ma e’ tuttavia ‘’troppo presto per parlare di risultati’’, ha reso noto l’inviato di Teheran, Mohammed Akhondazdeh.

(ses/Col/Adnkronos)