IRAQ: TEHERAN, CORTE SADDAM INDAGHI SU USO ARMI CHIMICHE CONTRO IRANIANI
IRAQ: TEHERAN, CORTE SADDAM INDAGHI SU USO ARMI CHIMICHE CONTRO IRANIANI

Teheran, 21 dic. - (Adnkronos/Xin) - Il tribunale che processa Saddam Hussein indaghi sull’uso che fece l’ex rais di armi chimiche contro gli iraniani durante il conflitto che oppose per otto anni i due Paesi. L’appello stato rivolto oggi dal ministro degli Esteri di Teheran, Manuchehr Mottaki.

“Durante la guerra (1980-88), Saddam utilizz armi chimiche contro l’Iran 200 volte - ha dichiarato il capo della diplomazia, citato dall’agenzia Mehr - armi che provocarono danni ad oltre 100mila persone”.

“Il tribunale non ha ancora passato in rassegna i crimini di Saddam all’estero - ha aggiunto Mottaki, nel giorno della ripertura del processo che vede imputato l’ex dittatore per il massacro di sciiti compiuto a Dujail nel 1982.Vogliamo che s’indaghi sui crimini commessi contro gli iraniani”.

(Abi/Zn/Adnkronos)