M.O.: ANP, SE ISRAELE IMPEDISCE VOTO A GERUSALEMME, CANCELLEREMO ELEZIONI
M.O.: ANP, SE ISRAELE IMPEDISCE VOTO A GERUSALEMME, CANCELLEREMO ELEZIONI

Tel Aviv, 21 dic. (Adnkronos) - Se Israele andra’ avanti con il progetto di impedire ai palestinesi che vivono a Gerusalemme di votare alle prossime elezioni politiche, l’Autorita’ palestinese cancellera’ l’appuntamento elettorale del 25 gennaio. Ad affermarlo e’ stato il ministro dell’Informazione palestinese, Nabil Shaath: “Se gli israeliani insistono nell’impedirci di svolgere le elezioni a Gerusalemme, non vi sara’ alcuna elezione”.

Alti funzionari israeliani avevano precedentemente comunicato la decisione di impedire il voto ai palestinesi di Gerusalemme a causa della partecipazione di Hamas. E funzionari israeliani citati da ‘Ha’aretz’ ritengono ora che l’Autorita’ palestinese potrebbe far leva sull’opposizione israeliana al voto a Gerusalemme, usandola come pretesto per rinviare le elezioni, un rinvio in nome del quale il presidente dell’Anp, Mahmoud Abbas, subisce forti pressioni interne.

(Ses/Gs/Adnkronos)