NUOVA ZELANDA: SALVE LE BALENE CHE SI ERANO ARENATE
NUOVA ZELANDA: SALVE LE BALENE CHE SI ERANO ARENATE
120 CETACEI SOCCORSI DA 400 VOLONTARI

Wellington, 21 dic. (Adnkronos/Dpa)- E’ pienamente riuscita l’operazione di salvataggio delle 120 balene pilota che si erano arenate su una spiagga della Nuova Zelanda. Una ricognizione aerea della zona non ha pi trovato traccia dei cetacei: il dipartimento per la conservazione dell’ambiente ha dunque concluso che le balene hanno riguadagnato acque profonde.

Le 120 balene sono state soccorse da oltre 400 volontari, riusciti a far tornare in acqua quasi tutti i cetacei, salvo 21 che sono morti sulla sabbia. Met degli animali sono poi tornati indietro verso la spiaggia, ma i volontari sono riusciti a respingerli verso il largo grazie ad un cordone di barche.

(Cif/Ct/Adnkronos)