TORINO 2006: DOMANI A COSENZA PASSAGGIO DELLA FIAMMA OLIMPICA (2)
TORINO 2006: DOMANI A COSENZA PASSAGGIO DELLA FIAMMA OLIMPICA (2)

(Adnkronos) - ‘‘L’intera provincia di Cosenza animata da spirito sportivo – ha detto il Presidente del Coni Abate – sono migliaia i praticanti, seguiti da 3000 dirigenti e oltre 2000 tecnici. Il Coni ha avuto il privilegio di indicare tre atleti e li ha individuati in Gigi Marulla, simbolo del calcio a Cosenza; Francesco Manna, colonna della squadra di pallanuoto cittadina; Maurizio Leone campione europeo di corsa campestre’‘.

Paolo Possenti ha rivolto i ringraziamenti di Torino 2006 all’Amministrazione comunale, al Coni e alle forze dell’ordine. ‘‘Cosenza l’ultima tappa calabrese per le cui strade passer la fiaccola olimpica -ha detto Possenti-. Si tratta di un simbolo di pace e di fratellanza, vessillo di uno straordinario modo di stare insieme che la pratica sportiva. A Cosenza, come in altre citt, non ci sono solo sportivi a portare la fiaccola ma anche tante persone normali’‘. (Segue)

(Prs/Zn/Adnkronos)