NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LA CRONACA (2)
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LA CRONACA (2)

Messina.Resta un giallo il duplice omicidio di Lorenzo Mangano e Fortunata Biondo, la coppia 77enne i cui cadaveri sono stati trovati ieri mattina nell’abitazione del quartiere Sant’Antonio, a Barcellona Pozzo di Gotto, nel messinese. Gli investigatori non nascondono che il duplice omicidio potrebbe essere legato a motivi di interesse: subito scartata infatti la pista che ipotizzava una rapina, nessun segno di effrazione infatti stato trovato sul portone d’ingresso della casa. Nella notte sono stati ascoltati dagli inquirenti i cinque figli della coppia. Le indagini sono condotte dal commissariato di polizia di Barcellona coordinate dal vicequestore aggiunto Fabio Ettaro. La coppia di anziani era titolare di un caseificio e di un’altra societ che si occupa di insaccati. A scoprire i cadaveri dei due anziani stata la nuora che ieri mattina, intorno alle 9, era andata nella sua abitazione che si trova al piano terra di uno stabile. I cadaveri sono stati trovati a terra sul pavimento della cucina. I due sono stati uccisi con diversi colpi alla testa sferrati con un oggetto pesante. La morte risalirebbe a martedi’ sera. (segue)

(Sin-Bis/Opr/Adnkronos)