IRAQ: UNA VIA DI ASSISI INTITOLATA A FABRIZIO QUATTROCCHI
IRAQ: UNA VIA DI ASSISI INTITOLATA A FABRIZIO QUATTROCCHI

Assisi, 12 gen. - (Adnkronos) - Sara’ intitolata a Fabrizio Quattrocchi una via del Comune di Assisi ‘’ come giusto riconoscimento - afferma in una nota l’Amministrazione Comunale - ad un eroe vittima del terrorismo, un giovane, simbolo di coerenza suprema, di coraggio, di dignita’, che e’ andato incontro al proprio destino senza vilta’, senza lasciarsi andare a suppliche o imprecazioni’’.

‘’Tutti abbiamo apprezzato la forza di quel giovane che ha mostrato ai suoi fanatici assassini la dignita’ di un innocente che non teme la morte e che dedica il suo ultimo pensiero all’ideale della Patria - si legge ancora nella nota- Da Assisi, citta’ simbolo dei piu’ grandi valori universali dell’uomo e della vita, l’omaggio ad un modello di italiano, che ha scelto di morire a viso scoperto. Un esempio di coerenza contro coloro che ondeggiano, i voltagabbana buoni per ogni tempo e schieramento; un modello di coraggio contro l’apatia e l’opportunismo; un simbolo di limpidezza contro l’ avidita’ e l’affarismo di certi ‘furbetti’’’. ‘’Una via della nostra citta’ - conclude -, per onorare pubblicamente la sua memoria e rendergli giustizia come uomo, come cristiano, come patriota’’.

(Anr/Zn/Adnkronos)