CLD: BERLUSCONI, CON MUSSOLINI ACCORDO PROGRAMMATICO PER AMPLIARE CONSENSI
CLD: BERLUSCONI, CON MUSSOLINI ACCORDO PROGRAMMATICO PER AMPLIARE CONSENSI

Roma, 17 feb. - (Adnkronos) - E’ stato messo a punto un accordo programmatico tra la Cdl e Alternativa sociale di Alessandra Mussolini. Lo ha annunciato, nel corso di una conferenza stampa con la leader di As, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. ‘’In questi mesi ho sempre dialogato con Alessandra Mussolini sulla cui correttezza democratica -sottolinea- nessuno puo’ obiettare. E’ stato messo a punto un accordo programmatico che consente alla Cdl di ampliare i consensi’’.

Si tratta, ribadisce Berlusconi, ‘’di un percorso legittimo su cui non devono esserci ombre’’. La decisione di non candidare Adriano Tilgher e Roberto Fiore ‘’sgombra il campo da qualsiasi contestazione’’, dice il premier. A queste, ‘’doverose rinunce’’, si aggiunge quella di Alessandra Mussolini, ma di questo, sottolinea il premier ‘’non posso che prenderne atto perche’ non faccio parte del suo partito, anche se -ammette- un suo ripensamento mi farebbe piacere’’. Berlusconi spiega che con Alternativa sociale sono stati trovati accordi su ‘’il Mezzogiorno, il sostegno alle famiglie, il lavoro e la politica sociale’’.

(Rif/Ct/Adnkronos)