VENEZUELA: CAMBIA LA BANDIERA, OTTAVA STELLA SUL TRICOLORE
VENEZUELA: CAMBIA LA BANDIERA, OTTAVA STELLA SUL TRICOLORE

Caracas, 8 mar. (Adnkronos/Dpa) - E’ stata approvata dal Congresso del Venezuela la riforma della legge sui simboli nazionali, voluta dal presidente Hugo Chavez. Una stella, l’ottava, verra’ aggiunta al tricolore (giallo, blu e rosso) per rappresentare la provincia di Guayana. Nella bandiera adottata nel 1836, il blu rappresenta l’indipendenza dalla Spagna, il rosso rappresenta il coraggio e le stelle centrali rappresentano le sette provincie che appoggiarono la rivoluzione.

Anche lo stemma della Repubblica bolivariana cambia. Il cavallo bianco in campo blu, che al momento ha una posizione statica e guarda indietro mentre avanza verso destra, sara’ rappresentato “indomito e al galoppo verso la sinistra di chi guarda, con il capo rivolto in avanti, emblema dell’indipendenza e della liberta’”, recita il testo di legge appena approvato.

Tra le altre modifiche sullo stemma, anche 4 spighe che si aggiungono alle 24 gia’ presenti nello stemma e che simboleggiano gli Stati venezuelani. Nel motivare la sua richiesta di cambiamenti ai simboli nazionali, Chavez aveva detto di essersi ispirato alle parole del ‘Libertador’, Simon Bolivar, e al passo galoppante della ‘rivoluzione bolivariana’ che propugna il suo governo.

(Ses/Pe/Adnkronos)