BOLIVIA: 'BIG' ENERGETICHE REAGISCONO DURAMENTE A DECRETO MORALES (3)
BOLIVIA: 'BIG' ENERGETICHE REAGISCONO DURAMENTE A DECRETO MORALES (3)

(Adnkronos) - Sar dunque la compagnia energetica nazionale YPBF a rilevare il controllo della produzione, trasporto, raffinazione e vendita del gas nel paese. Stando agli osservatori stranieri, la mossa di Morales in linea con le promesse fatte in campagna elettorale volte a redistribuire il reddito prodotto nel paese alle classi pi povere. Una politica di chiaro stampo populista che sta sta producendo risultati: ieri un centinaio di manifestanti ha salutato con favore l’annuncio di Morales per le vie di La Paz.

“E’ una giornata storica - ha detto ieri Morales annunciando nel contempo l’invio di militari in 56 siti - l’egemonia delle nostre risorse naturali da parte delle compagnie straniere finita”. “I giacimenti di gas rappresentano solo l’inizio - ha dichiarato il presidente boliviano - domani sar il turno delle miniere, delle risorse forestali e della terra”.

(Rdj/Zn/Adnkronos)