IRAQ: MILITARI ITALIANI DISTRIBUISCONO AIUTI A CAMPO PROFUGHI SCIITA
IRAQ: MILITARI ITALIANI DISTRIBUISCONO AIUTI A CAMPO PROFUGHI SCIITA

Roma, 2 mag. - (Adnkronos) - Questa mattina i militari della Cellula ‘J9’ (che si occupa delle iniziative di cooperazione civile-militare) del contingente italiano in Iraq, con il sostegno di un assetto della 68 Unit del Corpo Militare della Croce Rossa, si sono recati ad Al Fajr, 114 chilometri a nord di Nassiriya, dove hanno compiuto una serie di interventi umanitari in un campo profughi sciita. I militari italiani hanno provveduto alla consegna di 14 tende per un totale di circa 200 posti letto, 50 brande, 15 bagni campali e all’installazione di un generatore elettrico da trentadue chilowatt con impianto di illuminazione.

‘’Al termine dell’attivit -informa una nota- due alti esponenti del City Council locale, Al Hady Arab e Samer Hussein Ubaid, hanno ringraziato sentitamente i soldati italiani per l’aiuto fornito e la sensibilit dimostrata a beneficio della popolazione’’.

(Mac/Ct/Adnkronos)