IRAQ: STEINMEIER, LIBERATI GLI OSTAGGI TEDESCHI (2)
IRAQ: STEINMEIER, LIBERATI GLI OSTAGGI TEDESCHI (2)
RAPITORI AVEVANO CHIESTO RISCATTO DI 12 MILIONI DI DOLLARI

(Adnkronos) - Il 14 aprile scorso, il settimanale “Focus” aveva scritto che i rapitori dei due ingegneri avevano chiesto un riscatto di 12 milioni di dollari per il loro rilascio. La richiesta era arrivata pochi giorni dopo (il 9 aprile) che su un sito web islamista era apparso un video, risalente al 28 marzo, nel quale Nitzschke rivolgeva un appello al governo tedesco perche’ facesso il possibile per il rilascio suo e del collega: “Siamo ostaggio da oltre due mesi. Siamo stremati, non possiamo resistere molto oltre, per piacere aiutateci’’. (segue)

(Ses/Pe/Adnkronos)