SUDCOREA: COPERTO DI API PROTESTA CONTRO RIVENDICAZIONI TERRITORIALI TOKIO
SUDCOREA: COPERTO DI API PROTESTA CONTRO RIVENDICAZIONI TERRITORIALI TOKIO
SU ISOLETTE OGGETTO DI CONTESA TRA I DUE PAESI

Seul, 2 mag. (Adnkronos) - Un apicoltore sudcoreano ha scelto una protesta d’impatto per contestare le rivendicazioni territoriali di Tokio su un gruppo di isolette situate nelle acque tra Giappone e Corea del sud, chiamate Dodko in coreano e Takeshima in giapponese: l’uomo, Ahn Sang-gyu, noto per altre passate performance analoghe, si e’ lasciato ricoprire il corpo ed il viso da circa 200mila api.

“D’ora in poi, spero che queste api possano contribuire a proteggere le nostre Dodko”, ha affermato l’agricoltore che ha scelto di servirsi per la sua protesta di circa 187mila api, perche’ la superficie delle isole contestate e’ di 187mila metri quadrati.

La disputa tra i due paesi ha rischiato di riaccendersi il mese scorso, quando il Giappone ha annunciato che avrebbe condotto un’ispezione marittima delle acque circostanti le isolette. Al termine di negoziati bilaterali, Tokio ha acconsentito a cancellare le previste ispezioni in cambio dell’impegno sudcoreano a lasciar cadere i piani per registrare con nomi coreani creste e fosse sul fondale marino.

(Ses/Opr/Adnkronos)