AFGHANISTAN: LA MAMMA DEL CAPORALMAGGIORE RIVANO, L'HO SENTITO STA BENE
AFGHANISTAN: LA MAMMA DEL CAPORALMAGGIORE RIVANO, L'HO SENTITO STA BENE
IL SINDACO DI MAZZE', E' UN VETERANO DEI SERVIZI PER LA PATRIA

Torino, 5 mag. (Adnkronos)- ‘’L’ho sentito poco fa al telefono. E’ in ospedale ma mi ha detto che sta bene e di stare tranquilla, che presto lo rimanderanno a casa’’. Passata la grande paura Maria, la mamma del caporalmaggiore scelto Emanuele Rivano, uno dei giovani militari rimasti feriti nell’attentato di oggi a Kabul, tradisce un po’ di emozione quando parla del figlio che solo martedi’ era partito in missione.

‘’Per lui non era la prima volta - racconta la mamma - e’ partito tranquillo con gli altri compagni. Per me la cosa e’ diversa, piu’ tosta. Sapevo che doveva stare via per sei mesi, una missione lunga, e gia’ il giorno dopo la partenza e stata dura. Poi oggi quello che e’ successo. Per fortuna adesso so che sta bene’’.

‘’Lo conosco bene, fin da piccolo anche se non capita di vederlo spesso perche’ e’ un veterano di questi servizi per la patria’’, aggiunge Teresio Comezzo, sindaco di Mazze’, il comune del canavese dopo il giovane risiede con la famiglia. ‘’Dire che e’ un bravo ragazzo -aggiunge - sarebbe troppo comune. E’ un ragazzo normale. Per fortuna sta bene certo sara’ molto scosso anche perche’ da quello che mi risulta era molto legato ad una delle vittime’’.

(Abr/Gs/Adnkronos)