AFGHANISTAN: VERONA - ZANOTTO, CI STRINGIAMO A FAMIGLIE FIORITO E POLSINELLI
AFGHANISTAN: VERONA - ZANOTTO, CI STRINGIAMO A FAMIGLIE FIORITO E POLSINELLI
VISITA IN SERATA A CASA DELL'UFFICIALE

Verona, 5 mag. (Adnkronos) -’’La morte del tenente Manuel Fiorito, veronese, e del maresciallo Luca Polsinelli, avvenuta oggi nell’attentato di Kabul, lascia la citt sgomenta e riempie i veronesi di dolore per la perdita di due giovani vita in una missione di pace. Il primo pensiero dell’amministrazione comunale e della citt di stringersi attorno ad entrambe le famiglie in un momento cos straziante’’. A sottolinearlo e’ il sindaco di Verona, Paolo Zanotto.

‘’La morte di altri due soldati italiani -ha aggiunto- arriva dopo pochi giorni dal terribile attentato di Nassiriya, dove hanno perso la vita quattro militari italiani, mentre ancora la citt in attesa di notizie confortanti sulla salute del nostro concittadino ferito, il maresciallo Enrico Frassanito. Ora abbracciamo la famiglia, da domani penseremo a come rendere onore a questo nostro concittadino caduto in nome della pace’’, sottolinea il sindaco che in serata si recher a far visita alla famiglia del tenente Manuel Fiorito.

(Red-Dac/Ct/Adnkronos)