ALPINI: DUE GIORNI DI MANIFESTAZIONI A VICENZA (2)
ALPINI: DUE GIORNI DI MANIFESTAZIONI A VICENZA (2)

(Adnkronos) - Le manifestazioni di Vicenza prendono il via nella serata di venerd 12 maggio; dalle 20 alle 23,30 si potr entrare gratis nei musei e nelle sale espositive del centro storico: l’apertura straordinaria riguarda il Teatro Olimpico, Palazzo Chiericati, il museo naturalistico di santa Corona, la parte inferiore della Basilica Palladiana con il Lamec e il Salone degli Zavatteri, il Museo diocesano, il Criptoportico e le Gallerie di palazzo Leoni Montanari. In Piazza dei Signori, alle 21, in programma un concerto gratuito del coro alpino Ana di Piovene Rocchette.

Sabato 13 maggio la festa ricomincia alle 16: due fanfare sfileranno lungo le vie del centro storico, con partenze da piazza Castello e da piazza Matteotti e gran finale in Piazza dei Signori. Si tratta della banda cittadina di Sossano e della fanfara della sezione alpini di Brescia. Alle 19, santa messa in Duomo, nel ricordo del sacrificio delle penne nere di tutta Italia. Dalle 20 alle 23,30, bis di musei aperti, fatta esclusione per il Teatro Olimpico, che ospita un concerto da tempo programmato. Ma all’insegna della musica sar un po’ tutta la giornata di sabato, nella quale Vicenza apre il suo undicesimo festival jazz.

In programma spettacoli nelle piazze e nei locali e un prologo, alle 17, nella Sala degli Stucchi di Palazzo Trissino, dove gli allievi del conservatorio Pedrollo di Vicenza eseguiranno musiche di Strawinsky.

(Red-Dac/Zn/Adnkronos)