ANIMALI: CNB, CONTRARI A TAGLIO DI CODA E ORECCHIE PER CANI (2)
ANIMALI: CNB, CONTRARI A TAGLIO DI CODA E ORECCHIE PER CANI (2)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Nella lettera, Veronesi poneva al Cnb la questione della legittimit del taglio di orecchie e coda (conchectomia e caudotomia in termini tecnici) paragonandola alla pratica “diffusa della sterilizzazione”.

Il documento del Cnb risponde spiegando che “la sterilizzazione ha invece argomenti solidi, ed giustificata da determinate circostanze. Non ultima la pacifica convivenza degli animali con l’uomo”. Un principio “ben differente - precisa il Cnb - dalla pratica del taglio di coda e orecchie che non portano in generale alcun beneficio ma sono dettati da sole ragioni estetiche umane”. Proprio questo il punto che il Comitato intende sottolineare: “Bisogna applicare i principi bioetici anche agli animali, andando oltre la nostra concezione antropocentrica”.

(Sal/Pn/Adnkronos)