CARCERI: IN CALO NUMERO DETENUTE MADRI CON FIGLI IN ISTITUTO (2)
CARCERI: IN CALO NUMERO DETENUTE MADRI CON FIGLI IN ISTITUTO (2)

(Adnkronos) - Le categorie di reato prevalenti, spiega nel suo intervento Castelli, sono quelle legate all’uso di sostanze stupefacenti, alla prostituzione ed ai reati contro il patrimonio, mentre sono rari i casi di condanne per reati di tipo associativo. Reati che, purtroppo, spesso condizionano negativamente la possibilita’ per le detenute di beneficiare delle misure alternative alla detenzione.

L’amministrazione penitenziaria, sottolinea Castelli, “e’ comunque consapevole che la condizione delle detenute in generale, e segnatamente quella delle detenute madri, richiede particolare attenzione”. Per questo, dice l’esponente del Carroccio, “sono numerose le iniziative destinate a migliorare le condizioni di vita delle detenute”.

Fondamentale, secondo il ministro, e’ “l’opera di educazione, informazione e sostegno” prestata in carcere da operatori specializzati. (segue)

(Pol-Fer/Ct/Adnkronos)