CARCERI: ROMA, VOLONTARI CARITAS FESTEGGIANO 10 ANNI DI ATTIVITA'
CARCERI: ROMA, VOLONTARI CARITAS FESTEGGIANO 10 ANNI DI ATTIVITA'
IL 7 MAGGIO A P. FARNESE PER ANNIVERSARIO ASSOCIAZIONE 'VIC'

Roma, 5 mag. (Adnkronos) - Una serata di festa per far conoscere l’opera del volontariato nelle carceri e per riflettere sulla giustizia intesa come strumento di riconciliazione. In occasione dei dieci anni dell’Associazione ‘Vic’, ‘Volontari in carcere’, promossa dalla Caritas diocesana di Roma, previsto un ricco calendario di appuntamenti per domenica 7 maggio a partire dalle ore 17 a Piazza Farnese.

“La manifestazione per i dieci anni di attivit per il Vic - ha dichiarato monsignor Guerino Di Tora, direttore della Caritas diocesana di Roma -vuole essere un’occasione di festa e di sensibilizzazione ma, soprattutto, un ulteriore modo per dire alle migliaia di detenuti che non li abbiamo dimenticati. A Roma vivono oltre 5 mila reclusi, una citt nella citt che, purtroppo, vive nella pi assoluta indifferenza da parte della comunit. L’impegno della Caritas -ha concluso - oltre che nella vicinanza ai detenuti ed ai loro familiari, soprattutto un’azione culturale per accrescere la sensibilit sociale verso forme di riconciliazione e di prevenzione, spronando la comunit a farsi carico dei detenuti in quanto persone deboli e sofferenti” .

Il ‘Vic’ nasce alla fine del 1995, grazie all’esperienza di un piccolo gruppo di volontari della Caritas che operava negli istituti penitenziari di Rebibbia, che segnarono l’avvio di dell’organizzazione di volontariato a servizio delle detenute e dei detenuti delle carceri romane. In questi anni l’organizzazione, composta da circa un centinaio di persone, ha lavorato per le persone condannate con l’obiettivo di sostenere la loro dignit e di aprire le porte della citt all’accoglienza e al reinserimento.

(Sti/Zn/Adnkronos)