FIRENZE: ASSESSORE DEL LUNGO, A GAVINANA ABBATTUTI PIU' ALBERI DEL DOVUTO
FIRENZE: ASSESSORE DEL LUNGO, A GAVINANA ABBATTUTI PIU' ALBERI DEL DOVUTO
''LE RUSPE LI HANNO BUTTATI GIU' SENZA AUTORIZZAZIONE''

Firenze, 5 mag. - (Adnkronos) - ‘’Hanno abbattuto pi alberi del dovuto senza autorizzazione’’. Lo ha detto l’assessore all’ambiente del Comune di Firenze, Claudio del Lungo dopo il sopralluogo nei pressi del Cpa di Gavinana dove l’altro giorno sono arrivate le ruspe per cominciare i lavori per la realizzazione di un parcheggio nell’area interna dell’Anconella.

‘’Il 7 dicembre - ha ricordato Del Lungo - avevamo dato l’autorizzazione per l’abbattimento di 2 pini e 4 acacie che sarebbero dovuto essere sostituite entro marzo. Ma cosi’ non e’ stato. Le ruspe sono entrare e hanno buttato giu’ le recinzioni e gli alberi’’. Di questo se ne sono accorti gli uomini dell’ufficio alberature del Comune che sono stati sul posto ieri pomeriggio.

‘’A questo punto - ha aggiunto l’assessore all’ambiente di Palazzo Vecchio - avvieremo una segnalazione alla Polizia ambientale che dovra’ prendere i provvedimenti. Si tratta infatti della solita storia dei subappalti non controllati in cui si fanno i lavori senza seguire le prescrizioni del Comune. Non e’ la prima volta che l’Amministrazione deve stare con occhi vigili e prendere gli accorgimenti necessari’’.

(Fas/Pn/Adnkronos)