MEDICINA: DA TEAM ITALIANO TEST CHE 'PREVEDE' DANNI CEREBRALI BEBE' (2)
MEDICINA: DA TEAM ITALIANO TEST CHE 'PREVEDE' DANNI CEREBRALI BEBE' (2)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Durante la gravidanza, quando il flusso sanguigno al feto per qualunque motivo risulta insufficiente - spiega una nota dell’Istituto Gaslini - la madre non riesce a fornire l’ossigeno e il nutrimento necessari allo sviluppo del piccolo. Questa circostanza tutt’altro che rara: risulta responsabile di circa il 40% dei difetti neurologici fetali, per lo pi dovuti a emorragia cerebrale. Ed spesso causa di mortalit alla nascita.

La proteina S100B abbondantemente presente nel sistema nervoso e, bench il suo ruolo biologico non sia ancora ben definito, gli stessi autori di questo studio avevano gi dimostrato l’utilit del suo dosaggio nei liquidi biologici come marcatore di lesioni del sistema nervoso nel feto o nel neonato. E avevano realizzato nel luglio 2004 un test diagnostico di semplice esecuzione e basso costo che consente di identificare gi nel secondo trimestre di gravidanza i feti a rischio di danno cerebrale e di morte intrauterina. Questa indagine stata pubblicata due anni fa su The Lancet.

(Sal/Pe/Adnkronos)