MILANO: PROCURA INDAGA ALTRE 4 AZIENDE ESCLUSE DAL COMUNE (2)
MILANO: PROCURA INDAGA ALTRE 4 AZIENDE ESCLUSE DAL COMUNE (2)
DE CORATO, AMMINISTRAZIONE SI COSTITUIRA' PARTE CIVILE

(Adnkronos) - Delle sei aziende coinvolte, due erano state oggetto di controllo e segnalate dal settore Beni e Servizi del Comune di Milano, e le atre 4 dal settore Gare e contratti. Di queste ultime, due sono gi oggetto di procedimento penale e le altre lo saranno nei prossimi giorni. A seguire i procedimenti penali potranno iniziare anche nei confronti delle altre 114 imprese che si trovano nella stessa situazione che ha portato alla loro esclusione dalle gare d’applato.

“Quindi, mentre prima il fenomeno dei cartelli – spiega De Corato – era stato affrontato solo in sede Amministrativa con una lunga serie di ricorsi al Tar e al Consiglio di Stato sempre vinti dal Comune, adesso queste aziende vengono perseguite anche penalmente e la Procura di Milano ha chiesto al Comune di Milano di costituirsi parte civile in giudizio in quanto lo ha riconosciuto come parte offesa del reato e avente diritto al risarcimento dei danni arrecati anche all’immagine dagli imputati all’Amministrazione comunale”.

(Sef/Lr-Gs/Adnkronos)