MINORI: VENETO- DE POLI, AUMENTANO GLI STRANIERI ABBANDONATI (2)
MINORI: VENETO- DE POLI, AUMENTANO GLI STRANIERI ABBANDONATI (2)

(Adnkronos) - ‘’La direzione nella quale si sempre mossa la Regione Veneto – ha sottolineato De Poli – quella di assicurare al minore risposte adeguate alla sua situazione di bisogno e di tutela, di coordinare i soggetti che intervengono a favore dei minori stranieri non accompagnati (dalle forze di pubblica sicurezza, ai servizi regionali e locali, alle comunit di accoglienza) all’interno di una definita cornice territoriale (regionale e provinciale)’’.

De Poli ha fatto presente alcune azioni specifiche: il protocollo firmato con le Prefetture, con il Tribunale per i Minorenni e la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Venezia per trovare un linguaggio comune fra i diversi soggetti e definire percorsi per i minori legati alla promozione e alla tutela, il sostegno economico ai comuni per l’accoglienza dei minori in strutture di dimensioni di tipo famigliare. Sostegno che l’anno scorso ha coperto circa il 50 % delle spese sostenute dagli enti locali e che vale indistintamente per tutti i minori sottoposti a provvedimenti di tutela.

“Con l’inizio del 2005 – ha concluso l’Assessore veneto - stato avviato un sistema per la pronta accoglienza dei minori stranieri non accompagnati segnalati o fermati dalla questura e un programma formativo per tutti gli operatori impegnati. La sfida quella di qualificare tutto il sistema dell’accoglienza e dei servizi per la tutela del minore per promuovere la sua cittadinanza nel Veneto”.

(Red-Dac/Pe/Adnkronos)