PALERMO: CARABINIERI SEQUESTRANO UN FALSO GUTTUSO
PALERMO: CARABINIERI SEQUESTRANO UN FALSO GUTTUSO
E' IL 'NUDO DI DONNA' ESPOSTO DA UN GALLERISTA

Palermo, 5 mag. - (Adnkronos) - I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio culturale di Palermo hanno sequestrato a un gallerista palermitano un falso Guttuso. Si tratta dell’opera d’arte ‘Nudo di donna’, delle dimensioni di 25x50 realizzata con la tecnica del pastello a cera su carta lucida e firmata Guttuso. In realta’, in seguito ad accertamenti dei militari dell’Arma e’ stata stabilita la non autenticita’ dell’opera.

Il falso Guttuso era esposto e in vendita a un prezzo che oscillava tra i 3 e i 4 mila euro. Per stabilire inequivocabilmente la non autenticita’ dell’opera stato necessario far esperire un accurato esame tecnico da parte di personale dell’”Archivio Renato Guttuso” di Roma a seguito del quale emerso che la sottoscrizione presente sull’opera non corrispondeva a quelle che normalmente apponeva l’artista.

(Ter/Zn/Adnkronos)