ROMA: ESPLODE CALDAIA IN VILLA OLGIATA, DUE FERITI (3)
ROMA: ESPLODE CALDAIA IN VILLA OLGIATA, DUE FERITI (3)

(Adnkronos) - A quanto apprende l’ADNKRONOS, sembra che in casa al momento dell’esplosione vi era il personale di servizio, filippini, ed un bambino che ora stanno lasciando la villa. L’area della deflagrazione e’ stata circoscritta con il nastro rosso e bianco e i vigili del fuoco e carabinieri sono ancora sul posto per accertare le cause dell’accaduto. Da una prima ricostruzione sembra che i due operai avevano sostituito la caldaia e la stavano riaccendendo.

“Dormivo quando un boato esagerato, enorme mi ha svegliato”, ha raccontato un altro residente dell’Olgiata che ha avvertito lo scoppio della caldaia della villa, che piu’ volte e’ stata set di spot pubblicitari e di scene di film. La parte destra della villa e’ andata distrutta, le serrande sono state divelte dall’esplosione che ha lanciato pezzi di vetro nei giradini delle case vicine e pezzi di legno sono stati visti volteggiare in aria.

Una signora che stava portando a spasso il proprio cane nelle vicinanze della villa, dopo la deflagrazione ha visto arrivare i soccorsi e portare via i due feriti: “uno era grave, aveva schegge sulla testa ed il corpo quasi completamente ricoperto di ustioni”. Un altro residente accorso sul posto ha riferito di aver visto l’elicottero dei soccorsi tornare indietro perche’ impossibilitato ad atterrare.

(Giz/Gs/Adnkronos)