TRAPIANTI: +10% DONAZIONI PRIMI 4 MESI 2006, MA FERME LISTE ATTESA (3)
TRAPIANTI: +10% DONAZIONI PRIMI 4 MESI 2006, MA FERME LISTE ATTESA (3)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - A favorire l’aumento delle donazioni “un insieme di fattori - spiega Nanni Costa - tra cui la formazione del personale, un’organizzazione delle strutture e della rete trapiantologica pi efficiente e una maggiore consapevolezza dei cittadini ottenuta attraverso azioni di informazione e comunicazione. Nonch il lavoro dei media, che hanno fatto sicuramente molto su questo fronte’’.

Un primato spetta poi all’Italia nel settore della donazione di tessuti e di cellule: il nostro Paese primo fra i grandi Paesi europei per numero di donazioni e trapianti di cornea (rispettivamente 103,9 e 80,3 per milioni di abitanti) e per il trapianto di cellule staminali ematopoietiche, ovvero trapianto di midollo osseo (78,6 per milioni di abitanti).

“Il quadro, nel complesso - sottolinea il direttore del Centro nazionale trapianti - dunque positivo e incoraggiante, anche se certamente variegato. Indubbio, poi, che possa e debba migliorare, magari raggiungendo i ‘numeri’ spagnoli. Possiamo per dire che l’Italia, in questo settore, in grado di garantire performance ottime, tanto che a livello trapiantologico - conclude l’esperto - il nostro Paese conta oggi sulla migliore organizzazione a livello europeo’’.

(Sal/Opr/Adnkronos)